Programma per ragazzi

Tempo

... da soli con Dio
... insieme a persone che la pensano allo stesso modo
... da disfare
... per affrontare

 

Per molti anni, i giovani hanno tratto grande beneficio da un periodo trascorso a Canaan. Sono venuti qui per cercare Dio insieme ad altre persone, sottraendosi un po' alle esigenze della vita quotidiana. Hanno aiutato con compiti pratici su Kanaan. Leggendo la Bibbia insieme e nella regolare routine quotidiana, nelle conversazioni tra loro o con uno dei fratelli, hanno acquisito nuove prospettive per il loro cammino con Dio. Si sono potuti abbandonare alcuni fardelli e si sono osati nuovi passi. A distanza di anni, spesso sentiamo ripetere da uno o dall'altro che questo periodo nel "KanaanTeam" è stato un'esperienza importante per loro.

passo nel loro cammino con Dio.

 

Vi invitiamo se volete crescere nella vostra fede, se volete conoscere la volontà e la strada di Dio per la vostra vita, se avete bisogno di un tempo di distanza per andare avanti. Il nostro desiderio più profondo è quello di amare Dio al di sopra di tutto, con tutto il cuore, con tutte le forze, la mente e lo spirito (secondo Matteo 22:37) - e di praticarlo in comunità. Vogliamo aiutarvi con la nostra esperienza di vita e di fede a ripulire la vostra vita fino ad ora e vogliamo ascoltare la voce di Dio con voi, in modo che possiate imparare a trovare e percorrere la vostra strada con Lui.

Esperienza

Caleb

Caleb dall'Australia

Per molto tempo ho voluto prendermi del tempo per stare lontano da tutto con il Signore. Quando finalmente sono arrivato a Canaan, è stato molto rinfrescante, ma anche impegnativo! Consiglio vivamente di trascorrervi del tempo, soprattutto se volete scoprire Gesù in modo nuovo e più profondo.
La routine quotidiana e la struttura sono state molto utili per me, ma anche qualcosa a cui non ero abituata. Per esempio, c'è una preghiera ogni giorno alle 15.00. All'inizio ho avuto difficoltà a fare qualcosa ogni giorno a una certa ora che non posso cambiare o a cui non posso arrivare in ritardo. Alcuni giorni non avevo voglia di pregare. Alcuni giorni volevo solo riposare o continuare a lavorare. Con il tempo, però, ho cominciato ad attendere con ansia la preghiera delle 3. Ho iniziato a vederlo come il mio tempo speciale quotidiano con Gesù, che nessuno poteva portarmi via. Momenti per riflettere sulle cose incredibili che LUI ha fatto per me.
Ho iniziato a scoprire Gesù in luoghi che non avevo mai conosciuto prima. Per esempio, passeggiare in giardino o leggere buoni libri. Prima non avevo questi momenti con il Signore. Ora li ho e questo ha approfondito il nostro rapporto.
Mi è piaciuto molto lavorare con fratel Pietro nel giardino e conoscere il suo stile di vita, sia spirituale che quotidiano. Il giardinaggio mi ha fatto bene alla mente e al corpo e mi ha aiutato a riconnettermi meglio con il Signore.
L'opportunità di fare un passo fuori dalla vita "normale" è stata preziosa per ascoltare la voce di Dio in modo più chiaro e per aiutarmi a plasmare meglio il mio futuro. Sono molto contenta di essere stata a Canaan e ripenso spesso al tempo trascorso lì.
(Caleb è un talentuoso "creatore di clip" e ha anche realizzato le "clip di testimonianza" di fratelli e sorelle per il nostro canale YouTube. Grazie mille Caleb, è stato bello averti qui!)

Contatto

Fratello Pietro

Richiesta

La storia di fratel Pietro

YouTube